Tripadvisor

Presentazioni istituzionali

La nuova sfida de “Le stagioni” 2017/2018

È un onore e un’emozione, per me, inaugurare questa seconda, speciale, edizione della rassegna del Teatro Città di Legnano - Talisio Tirinnanzi. Ma, non lo nascondo, anche una sfida. È un onore perché Legnano dimostra grandissimo interesse per la cultura; me ne sono accorto subito: i legnanesi sono molto partecipi e interessati a tutto ciò che ruota attorno all’arte. E il teatro non è secondo a nessuno. E la nostra città aveva bisogno di una “casa” tutta sua, che si affiancasse alle altre esistenti, ma che riuscisse a ritagliarsi uno spazio autonomo, caratterizzato da peculiarità differenti e singolari. Il CSBNO e il circuito ScenAperta sono stati capaci di aprire la strada di un cammino, ne sono certo, che sarà virtuoso e proficuo per la crescita della cultura cittadina e non solo. Un cammino che, come ho detto, rappresenta, però, anche una sfida.

Lo scorso anno è stato per tutti il cosiddetto “anno zero”. Si ripartiva con lo spirito entusiasta di un nuovo teatro, la consapevolezza che si poteva fare bene (come è stato), ma senza paragoni apprezzabili dato che, da tempo, Legnano non aveva più il “suo” teatro. Oggi, con questa seconda edizione della rassegna teatrale si entra nel vivo e si potranno, al termine della stagione, fare dei paragoni che ci aiuteranno a crescere tutti insieme: operatori di settore, amministratori, pubblico.
Desidero concludere con un pensiero a quanti, negli anni, si sono prodigati perché il Teatro, sia fisico sia autorale, tornasse a vivere e prosperare a Legnano. A tutti, nessuno escluso, va il mio personale ringraziamento per l’impegno, la passione, i risultati.

 

Franco Colombo
Assessore alla Cultura
del Comune di Legnano

 

Per una stagione di tutti

Dopo il successo della passata stagione, eccoci al via di un nuovo percorso teatrale del “Teatro Città di Legnano Talisio Tirinnanzi”, deciso ad aprire le sue porte a tutti i cittadini del territorio. Un legame, quello tra CSBNO e Teatro Tirinnanzi, che affonda le sue solide radici in una cooperazione culturale di ampio respiro, che si fa portatrice di un servizio attivo offerto ai cittadini. In tempi dove i luoghi vicini si stanno allontanando, e i luoghi lontani si stanno avvicinando sempre più, il teatro è una delle poche possibilità di scambio e di confronto quasi in presa diretta che si possono ancora avere. È un piccolo, ma adamantino, tassello di cittadinanza attiva che resiste a tutti gli urti della nostra società.

Il teatro è da sempre luogo di magia, di forti sentimenti e di educazione, il teatro da sempre fa parte di quel macrocosmo chiamato cultura. In questa prospettiva, il CSBNO si pone come operatore culturale deciso ad intercettare i bisogni culturali di un numero di persone sempre crescente, uscendo dai suoi luoghi abituali per essere parte attiva in luoghi e settori prima non sondati; ponendosi un obiettivo di integrazione di luoghi e di attività culturali.

Ripartire per una nuova avventura è sempre uno stimolo a migliorarsi e a consolidare i traguardi raggiunti. Vi auguriamo quindi una buona stagione teatrale che possa essere di tutti.

 

Nerio Agostini
Presidente CSBNO

 

 

 

 

le stagioni

Con il patrocinio di
Con il sostegno di
Organizzazione

tutti gli eventi

vai al mese precedente ottobre 2017 vai al mese successivo
lu ma me gi ve sa do
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31