Tripadvisor

LA «HAYDN» RIAPRE IL TIRINNANZI

Il 5 giugno «Omaggio alla tradizione musicale italiana» eventi e news dal territorio, concerti
Pubblicato il 01/06/2021
Letture: 3618

 
news

Sarà l’orchestra da camera Città di Legnano F.J.Haydn diretta dal Maestro Daniele Balleello a rialzare il sipario del Teatro Talisio Tirinnanzi di Legnano, sabato 5 giugno alle 20.30.

Primo spettacolo dal vivo dalla chiusura dei teatri nel febbraio 2020, il concerto della sezione archi della Haydn, intitolato “Omaggio alla tradizione musicale italiana” vuole esplicitamente riallacciare l’occasione del ritorno della musica ad alcune pagine dei nostri compositori, da Corelli e Vivaldi a Catalani e Neglia (musicista che visse e insegnò a Legnano), da Puccini e Mascagni al tributo conclusivo alle musiche da film di Ennio Morricone.

Per accedere in sala bisognerà indossare la mascherina protettiva (obbligatoriamente con marchio CEE) senza abbassarla né toglierla sino all’uscita. All’ingresso sarà provata la temperatura e sarà richiesto l’utilizzo del gel per le mani.  

Il concerto è sostenuto da Lions Club Legnano Host, Famiglia Legnanese, Rotary club Alto Milanese e Avis Legnano.

Il prezzo dei biglietti è di 15 euro per la platea e di 12 per la galleria. In ottemperanza dei protocolli sanitari vigenti la prenotazione è obbligatoria e potrà essere effettuata via mail scrivendo a biglietteria@melarido.it oppure acquistando on line sul sito www.melarido.store senza applicazione di diritti di prevendita.

Per informazioni è possibile chiamare il numero 392 8980187 nella fascia oraria 14 – 18 dal lunedì al venerdì. 

Programma concerto in allegato.

scarica allegati

le stagioni

tutti gli eventi

vai al mese precedente agosto 2022 vai al mese successivo
lu ma me gi ve sa do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31