Canale Twitter @CulturaLegnano

LE STAGIONI DEL TEATRO CITTA' DI LEGNANO TALISIO TIRINNANZI

Stagione teatrale e musicale anno 2016/2017 eventi e news dal territorio
Pubblicato il 21/09/2016
Letture: 9771

 
news
Teatro “Città di Legnano – Talisio Tirinnanzi”: il cartellone 2016/2017   
 
Prende il via la prima stagione teatrale e musicale del nuovo “Teatro Città di Legnano-Talisio Tirinnanzi”. 
 
 
I nomi in cartellone non hanno bisogno di presentazioni: da Lella Costa a Sandro Lombardi, da Franco Branciaroli a Ugo Pagliai e Gianrico Tedeschi, da Alessandro Bergonzoni a Gioele Dix e Anna Della Rosa, fino ai legnanesi Max Pisu a Marina Massironi, sono solo alcune delle numerose eccellenze teatrali che calcheranno la scena. Il teatro vuole essere un servizio culturale a disposizione dei cittadini dell'Alto Milanese e non solo, offrendo la possibilità di assistere ai migliori spettacoli, a prezzi contenuti, senza doversi necessariamente recare a Milano.
 
Il cartellone della stagione 2016/2017 comprende spettacoli di prosa, che prevede anche una sezione dedicata ai ragazzi, e vari appuntamenti musicali, tra i quali gli Aperitivi in Concerto e Sunday Jazz. Non manca uno spazio aperto alle compagnie teatrali espresse dal territorio.   
 
La campagna abbonamenti è già aperta e si articola in diverse formule, fermo restando la possibilità di acquistare il biglietto d’ingresso prima di ogni spettacolo.
 
Fino al 27 settembre 2016 è offerto il diritto di prelazione agli abbonati ScenAperta Class della stagione 2015/2016.
Le prevendite si terranno in teatro da martedì a giovedì (ore 10-13) e due ore prima dell’inizio degli spettacoli.
 
Per informazioni: tel. 0331.442517 oppure teatrotirinnanzi@legnano.org
 
In allegato: libretto stagione teatrale 2016/2017
 
scarica allegati
  • ART BONUS - CHIAMATA ALLE ARTI eventi e news dal territorio

    ART BONUS - CHIAMATA ALLE ARTI

    Vuoi diventare mecenate? Il Comune di Legnano - Assessorato alla Cultura cerca aiuti per il restauro dei dipinti presso la Torre Colombera. Utilizza l'Art Bonus che prevede la possibilità di erogazioni liberali per interventi a favore della cultura, godendo di un regime fiscale agevolato nella misura di un credito di imposta pari al 65% delle erogazioni effettuate. Se vuoi saperne...

aree tematiche

eventi culturali

vai al mese precedente giugno 2018 vai al mese successivo
lu ma me gi ve sa do
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30