Canale Twitter @CulturaLegnano

GIORNATA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI DELL'INFANZIA E DELL'ADOLESCENZA

Ricco il programma di eventi dal 4 al 25 novembre organizzato dall’Amministrazione comunale per ricordare la convenzione delle Nazioni Unite adottata nel 1989 eventi e news dal territorio, attività ed eventi
Pubblicato il 31/10/2018
Letture: 1202

 
news

Prenderà il via domenica 4 novembre 2018 un ricco programma di iniziative  gratuite dedicato ai più piccoli e alle famiglie organizzato dagli assessorati alle Attività educative e alla Cultura del Comune di Legnano.

Al Cinema Sala Ratti, con inizio alle 10,30, sarà proiettato il film per bambini “Ritorno al bosco dei cento acri” che aprirà una rassegna cinematografica gratuita per i bambini della scuola primaria, nella quale i più ampi temi dei diritti dell’infanzia saranno sviluppati attorno a nuclei specifici: il diritto alla casa e alla famiglia, il diritto all’istruzione e il diritto a realizzare i propri sogni.

Nelle domeniche successive la rassegna proseguirà  al Cinema Sala Ratti alle ore 10.30 con i film:

- 11 novembre 2018  - “Gruffalo' & gruffalo' e la sua piccolina"

- 18 novembre 2018 - “Pipì, pupù e Rosmarina

- 25 novembre 2018 - “Minuscule – la valle delle formiche perdute”.

La 21esima edizione della rassegna cinematografica, incentrata quest’anno sulla Convenzione Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, sarà dedicata a Emanuele “Manuel” Fontana, indimenticato titolare della libreria Atala e presidente dell’associazione “La libreria che non c’è”.

Il 15 novembre 2018, alle ore  21,00, a Palazzo Leone da Perego, si terrà anche una serata organizzata dall'assessorato alle Attività Educative in collaborazione con l’Istituto Antonio Bernocchi, in occasione del suo centenario, dedicata al cyber bullismo: “Quello che i ragazzi non dicono ma postano. Come aiutare i nostri figli nell’era digitale”. I relatori saranno Matteo Locatelli, cyberpedagogista, e Vincenzo Vetere, presidente dell'Associazione Contro il Bullismo Scolastico.

Sabato 17 novembre 2018 sarà dedicato ai bambini più piccoli: all’asilo nido Madre Teresa di Calcutta di via Nazario Sauro sarà proposto un pomeriggio dedicato ad attività di laboratorio e gioco per la fascia di età 0-6 anni. L’iniziativa è proposta nell’ambito del progetto “Hub In - Luoghi per crescere insieme”, strutturato dalla Cooperativa Stripes Onlus, a cui il Comune di Legnano ha aderito in qualità di partner. Il progetto, selezionato dall’Impresa Sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto alla povertà educativa prevede, dalle 15.00 alle 19,30, laboratori, giochi ed esperienze per scoprire la bellezza dell’infanzia.

Anche le scuole cittadine celebreranno la Convenzione internazionale sui diritti dell'infanzia e dell’adolescenza con momenti specifici.

«Queste iniziative – fa presente l’assessore alla Cultura, Franco Colombo – nascono da una rete di collaborazioni che punta a coinvolgere un pubblico diversificato. Un modo per andare oltre il semplice momento celebrativo e trattare i temi dell’infanzia e dell’adolescenza nelle loro diverse sfaccettature e da differenti punti di vista».

«Un approccio – concorda Ilaria Ceroni, assessore alle Attività educative – quanto mai necessario per andare incontro ai più giovani, ma anche per offrire alle famiglie l’opportunità di aggiornarsi e riflettere sulle nuove sfide che caratterizzano il mondo dei ragazzi, come quella del contrasto al cyberbullismo».

 

scarica allegati
  • L'ALTRA PARTE - SOGNI OSSESSIONI INCANTI eventi e news dal territorio

    L'ALTRA PARTE - SOGNI OSSESSIONI INCANTI

    La 15* edizione degli “Inviti alla lettura” parte sabato 10 novembre 2018 alle ore 16.00 con la  proposta di un viaggio nella dimensione del sogno e dell’inconscio a partire dalla rivoluzione culturale operata dal Romanticismo inglese che, attraverso Coleridge, ha rielaborato e veicolato l’idea di Sublime. Il ciclo di incontri omaggia anche il Frankenstein di Mary Shelley...

aree tematiche

eventi culturali

vai al mese precedente novembre 2018 vai al mese successivo
lu ma me gi ve sa do
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30