Canale Twitter @CulturaLegnano

SALA DELLA TORRE

Museo Civico Guido Sutermeister sede
Pubblicato il 19/12/2014
Letture: 22909

 
news

Nella Saletta della torre, all'ultimo piano, è visibile una pregevole collezione numismatica; per rappresentare il patrimonio conservato nel Museo sono state scelte monete antiche (VII secolo a.C. - VIII secolo d.C.) e moderne (IX secolo d. C. - 1780) esposte in ordine cronologico.

La visita si apre con la monetazione in argento e in bronzo della magna Grecia (IV-III secolo a.C.) e procede con nominali dell'età romana repubblicana, imperiale e tardoantica.

Seguono le emissioni della zecca di Milano di età viscontea e sforzesca e del XVII-XVIII secolo d.C., quando l'Italia settentrionale era sotto il dominio spagnolo e asburgico.


L'esposizione si chiude con la riforma monetaria operata da Maria Teresa d'Austria dal 1776.

Il percorso vuole essere anche una sorta di "storia della moneta" e presenta quindi approfondimenti tematici in relazione all'origine, alla produzione e alle diverse funzioni delle emissioni monetali.

Pannelli e box interni alle vetrine illustrano l'evoluzione nel tempo dei sistemi di scambio, i materiali utilizzati e i metodi di fabbricazione delle monete, ma anche gli usi diversi da quello commerciale, non ultimi quello ludico e quello propagandistico, le varie modalità di reperimento, in tombe e ripostigli, nonché qualche curiosità sull'argomento.

  • RIAPRE IL MUSEO CIVICO SUTERMEISTER eventi e news dal territorio, attività ed eventi

    RIAPRE IL MUSEO CIVICO SUTERMEISTER

    Da martedì 2 febbraio 2021 riapre il Museo Civico "Guido Sutermeister". Di seguito gli orari di apertura e il piano di accesso per i visitatori. Museo Civico “Guido Sutermeister” - Superficie totale coperta mq 345 -Superficie espositiva mq 334 Piano di accesso per i visitatori INGRESSO: - preferibilmente su prenotazione per singoli e famiglie - prenotazione obbligatoria per gruppo max 8 persone tel....

informazioni

eventi culturali

vai al mese precedente febbraio 2021 vai al mese successivo
lu ma me gi ve sa do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28